Dick Turpin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Vai a: navigazione , ricerca
Richard "Dick" Turpin
Una illustrazione in bianco e nero di un uomo a cavallo, saltare un cancello di legno. Indossa un cappello a tesa larga, cappotto, pantaloni e stivali lunghi. La sua mano sinistra tiene le redini, nella mano destra è una pistola. Un uomo si trova in un prossimo distanza, di fronte a un casello, con un'espressione scioccata sul viso. Oscurata dal cancello, un piccolo cane guarda procedimento.
Come immaginato in William Harrison Ainsworth s 'romanzo Rookwood
Nato Richard Turpin
bap. 1705
Hempstead, Essex
Morto 7 Aprile 1739 (33 anni)
Knavesmire , York
Causare Hanging
Alias ​​(es) John Palmer
Charge (s) Furto di cavalli
Conviction (s) Colpevole
Penalty Condannato a morte
Occupazione Brigante
Sposo Elizabeth Millington
Genitori John Turpin
Mary Elizabeth Parmenter
Bambini Uno (incerta) [1] [2]

Richard "Dick" Turpin (bap. 1705-7 April 1739) è stato un inglese brigante le cui gesta sono state romanzate dopo la sua esecuzione a York per il furto di cavalli . Turpin potrebbe aver seguito professione del padre come macellaio primi anni di vita, ma dai primi anni 1730 si era unito una banda di ladri di cervo, e più tardi divenne un bracconiere , scassinatore , cavallo ladro e assassino. Egli è anche noto per un immaginario di 200 miglia (320 km) durante la notte tragitto da Londra a York sul suo cavallo nero Bess, una storia che è stata resa famosa dal vittoriana romanziere William Harrison Ainsworth quasi 100 anni dopo la morte di Turpin.

Il coinvolgimento di Turpin nel crimine per il quale è più strettamente associata-rapina-seguì l'arresto di altri membri della sua banda nel 1735. Poi scomparve dalla vista del pubblico verso la fine dello stesso anno, solo per riemergere nel 1737 con due nuovi complici, uno dei quali potrebbe aver accidentalmente sparato e ucciso. Turpin fuggito dalla scena e poco dopo ucciso un uomo che ha tentato la sua cattura. Nello stesso anno si trasferisce a Yorkshire e assunse lo pseudonimo di John Palmer. Mentre si trovava in una locanda, magistrati locali divennero sospettosi di "Palmer", e fatto indagini su come ha finanziato il suo stile di vita. Sospettato di essere un ladro di cavalli, "Palmer", fu imprigionato nel Castello di York , da provare nelle prossime assise . La vera identità di Turpin è stato rivelato da una lettera che scrisse a suo fratello-in-law dalla sua cella, che cadde nelle mani delle autorità. On 22 Mar, 1739 Turpin è stato riconosciuto colpevole di due accuse di furto di cavalli e condannato a morte, fu giustiziato il 7 aprile 1739.

Turpin è diventato oggetto di leggenda dopo la sua esecuzione, romanzata come focoso ed eroico in inglese ballate e teatro popolare dei secoli 18 e 19, e nel cinema e in televisione del 20 ° secolo.

Contenuti

Primi anni [ modifica ]

Richard "Dick" Turpin nasce alla Blue Bell Inn (dopo il Rose and Crown) a Hempstead, Essex , il quinto di sei figli di John e Mary Elizabeth Turpin Parmenter. Fu battezzato il 21 settembre 1705, nella stessa parrocchia dove i suoi genitori erano sposati da più di dieci anni prima. [3]

Il padre di Turpin era un macellaio e oste. Diverse storie suggeriscono che Dick Turpin potrebbe aver seguito il padre in questi traffici; uno suggerimenti che da adolescente fu apprendista di un macellaio nel villaggio di Whitechapel , mentre un altro propone che correva il suo negozio di macelleria in Thaxted . Testimonianza dal suo processo nel 1739 suggerisce che aveva una formazione rudimentale e, anche se nessun record sopravvivono alla data del sindacato, [4] , che in circa 1725 sposò Elizabeth Millington. [nb 1] Dopo il suo apprendistato si sono trasferiti a nord di Buckhurst Hill , Essex (il moderno confine di nord est di Londra), dove Turpin ha aperto una macelleria. [3]

Essex banda [ modifica ]

Un'immagine in bianco e nero di un pezzo di carta con più voci scritte a mano, con i dettagli organizzati in colonne.
Battesimo registrare dal 21 settembre 1705

Turpin molto probabilmente fu coinvolto con la banda di ladri Essex cervi nei primi anni del 1730. Deer bracconaggio era da tempo endemica nella Foresta di Waltham , e nel 1723 la legge nero (così chiamata perché fuori legge l'annerimento o dissimulare dei volti mentre nei boschi) è stato emanato per far fronte a tali problemi. [6] Deer furto era un reato nazionale che è stato giudicato non in sede civile, ma prima che i giudici di pace , ma non è stato fino al 1737 che la più grave pena di sette anni di trasporto . stato introdotto [7] Tuttavia, nel 1731 sette Verderers diventato così preoccupato per la aumento di attività che hanno firmato una dichiarazione giurata che ha dimostrato le loro preoccupazioni. La dichiarazione è stata presentata con Thomas Pelham-Holles, primo duca di Newcastle , che hanno risposto offrendo un 10 £ ricompensa a tutti coloro che hanno contribuito a identificare i ladri, più una scusa per quei ladri che hanno dato la loro colleghi. A seguito di una serie di incidenti gravi, tra cui l'omicidio minacciato di un custode e la sua famiglia, nel 1733 il governo ha aumentato il premio di £ 50 (circa £ 6900 a partire dal 2013). [8] [9]

La banda Essex (a volte chiamata la Banda Gregory), che comprendeva Samuel Gregorio, fratelli Geremia e Jasper, Giuseppe Rose, Mary Brazier (della banda recinzione ), John Jones, Thomas Rowden e un giovane John Wheeler, [10] i contatti necessari per aiutarli a smaltire il cervo. Turpin, un giovane macellaio che commerciavano nella zona, quasi certamente fu coinvolto con la loro attività. Con 1733 le alterne fortune della banda possono aver spinto a lasciare il commercio macelleria, e lui è diventato il padrone di una casa pubblica, molto probabilmente il Rose and Crown a Clay Hill . Anche se non ci sono prove che suggeriscono che Turpin è stato direttamente coinvolto nei furti, entro l'estate del 1734 è stato uno stretto collaboratore della banda, il che potrebbe indicare che era stato conosciuto per loro per qualche tempo. [11]

Una illustrazione in bianco e nero di un uomo che spinge una donna verso un camino a focolare aperto, che è in uso. Due uomini stanno alla sua destra, uno armato di pistola. Tutti e tre gli uomini sembrano essere sorridente.
Un'illustrazione del 19 ° secolo del raid a Loughton, come si vede nella Newgate Calendar

Da ottobre 1734 diversi nella banda erano stati entrambi catturati o erano fuggiti, [12] e le restanti membri si allontanarono dal bracconaggio, razziando la casa di un chandler e droghiere di nome Peter Spalato, a Woodford . [nb 2] Anche se l'identità dei gli autori sono sconosciuti, Turpin potrebbe essere stato coinvolto. [nb 3] Due notti dopo hanno colpito ancora una volta, a casa Woodford di un gentiluomo di nome Richard Woolridge, un Furnisher di piccolo calibro presso l'Ufficio del Ordnance presso la Torre di Londra. Nel dicembre Jasper e Samuel Gregory, John Jones, e John Wheeler, ha attaccato la casa di John Gladwin (a Higler ) e John Shockley, a Chingford . [15] Il 19 dicembre Turpin e altri cinque uomini hanno fatto irruzione nella casa di Ambrogio Skinner, un 73-anno-vecchio contadino di Barking , lasciando con una stima di £ 300. [16]

Due giorni dopo, la banda-meno-Turpin attaccato la casa di un custode, William Mason, a Epping Forest . Durante la rapina servo di Mason riuscì a fuggire, e tornò a circa un'ora più tardi con alcuni vicini, momento in cui la casa è stata saccheggiata ei ladri andato lungo. [17] Il 11 Gennaio 1735 la banda fatto irruzione nella casa di Charlton un signor Saunders . [18] Per la rapina di un signore di nome Sheldon, una settimana dopo a Croydon , Turpin arrivato mascherati e armati di pistole, con altri quattro membri della banda. Nello stesso mese, due uomini, possibilmente della stessa banda, hanno fatto irruzione nella casa di un reverendo Dyde. Il sacerdote era assente, ma i due ha tagliato il suo schiavo in tutto il volto "in modo barbaro". Un altro attacco brutale avvenuto il 1 Febbraio 1735 alle Loughton : [16]

Sabato sera scorso, verso le sette, cinque ladri entrati nella casa della vedova Shelley a Loughton in Essex, avendo pistole & c. e ha minacciato di uccidere la vecchia signora, se lei non avrebbe detto loro dove giaceva il suo denaro, che lei ostinatamente rifiutato per qualche tempo, hanno minacciato di porre il suo attraverso il fuoco, se non avesse subito detto loro, che lei non avrebbe fatto. Ma il figlio di essere nella stanza, e minacciato di essere ucciso, gridò, avrebbe detto loro, se essi non uccidere la madre, e ha fatto, dopo di che sono andato al piano di sopra, e preso nei pressi di £ 100, un boccale d'argento, e di altri piatto, e ogni sorta di beni per la casa. Sono poi andati in cantina e bevuto diverse bottiglie di birra e di vino, e alla griglia della carne, mangiavano i relitti di un filetto di vitello & c. Mentre stavano facendo questo, due di loro banda è andato al signor Turkles, un agricoltore di, che affitta una estremità della casa della vedova, e lo ha derubato di sopra 20 £ e poi andarono tutti via, prendendo due dei cavalli del contadino, di effettuare i loro bagagli, i cavalli sono stati trovati di Domenica la mattina seguente a Old Street, ed è rimasto circa tre ore in casa.
-Relazione settimanale ufficiale di Read (8 febbraio 1735), [19]
La luce del sole attraverso le foglie verdi degli alberi ad alto fusto in un bosco, attraverso i quali una stretta serpenti strada asfaltata.
Epping Forest era un ospite fisso della Banda Essex.

La banda ha vissuto a Londra o in giro. Per un tempo Turpin soggiornato in Whitechapel , prima di trasferirsi a Millbank . [20] Il 4 febbraio 1735 incontrò John Fielder, Samuel Gregorio, Giuseppe Rose, e John Wheeler, in una locanda lungo la Broadway di Londra. Avevano deciso di rapinare la casa di Giuseppe Lorenzo, un agricoltore a Earlsbury Farm in Edgware . Nel tardo pomeriggio, dopo aver fermato due volte lungo la strada per cibo e bevande, hanno catturato un pastorello e scoppio in casa, armati di pistole. Gli legarono le due ancelle, e brutalmente attaccato il 70-anno-vecchio contadino. Hanno tirato i suoi calzoni alle caviglie, e lo trascinarono in giro per casa, ma Lawrence rifiutato di rivelare il luogo del suo denaro. Turpin ha battuto natiche nude di Lawrence con le sue pistole, male gli ematomi, e altri membri della banda lo ha battuto intorno alla testa con le pistole. Hanno svuotato un bollitore di acqua sulla testa, costretto a sedersi nudo chiappe sul fuoco, e lo trascinò in giro per casa con il naso e capelli. Gregorio ha preso una delle ancelle al piano di sopra e l'ha violentata. Per la loro difficoltà, la banda fuggito con un bottino di meno di £ 30. [21]

Tre giorni dopo Turpin, accompagnato dagli stessi uomini insieme a William Saunders e Humphrey Walker, brutalmente fatto irruzione in una fattoria in Marylebone . L'attacco ha fruttato alla banda poco meno di £ 90. Il giorno dopo il duca di Newcastle ha offerto una ricompensa di 50 sterline in cambio di informazioni che portino alla condanna delle "più persone" coinvolte nelle due rapine Woodford, e le rapine della vedova Shelley e il reverendo Dyde. L'11 febbraio Fielder, Saunders, e Wheeler, sono stati fermati. Due conti della loro cattura esistono. Uno sostiene che il loro modo di derubare la famiglia Lawrence la banda si era fermato a una birreria a Edgware, e che l'11 febbraio, mentre fuori a piedi, il proprietario ha notato un gruppo di cavalli fuori di una birreria in Bloomsbury . Riconobbe questi cavalli come quelli utilizzati dallo stesso gruppo di uomini che si erano fermati alla sua birreria prima dell'attacco Lawrence, e ha chiesto il poliziotto parrocchia . Un altro racconto sostiene che due della banda sono stati avvistati da un servo di Joseph Lawrence. [22] Indipendentemente da ciò, i tre, che stavano bevendo con una donna (forse Mary Brazier) sono stati prontamente arrestati e impegnati in prigione. [nb 4] Wheeler, che potrebbe essere stato giovane come 15, presto tradito i suoi colleghi, e descrizioni di quelli ancora da catturare sono stati diffusi a mezzo stampa. Nel London Gazette Turpin è stato descritto come "Richard Turpin, un macellaio di professione, è un uomo alto, fresco di colore, molto marcato con le vaiolo , circa 26 anni di età, circa cinque piedi e nove pollici di altezza, ha vissuto qualche tempo fa in Whitechapel e ultimamente ha depositato da qualche parte sulla Millbank, Westminster, indossa un cappotto grigio blu e una parrucca naturale ". [24]

Rottura della banda Essex [ modifica ]

Un uomo ben vestito si trova di fronte una giovane donna in abito del 18 ° secolo. Dietro di lei, un allenatore viene arrestato, e alcuni uomini mascherati sono armati di pistole. Occupanti del pullman sono allo sbando. A sinistra, un altro uomo mascherato gioca un piccolo flauto. Prima di lui, un uomo più anziano si siede, le braccia legate dietro la schiena.
William Powell Frith 1860 pittura s ', dal titolo Claude Duval , raffigura l'immagine romantica di rapina. [25]

Una volta che la confessione di Wheeler è diventato evidente, gli altri membri della banda sono fuggiti i loro soliti schemi e clichè. Turpin informato Gregory e gli altri della cattura di Wheeler, e lasciò Westminster . [26] Il 15 febbraio 1735, mentre Wheeler era occupato confessando alle autorità, "tre o quattro uomini" (molto probabilmente Samuel Gregorio, Herbert Haines, Turpin, e possibilmente Thomas Rowden) derubato la casa di una signora S. Giovanni a Chingford . Sul seguente Turpin giorno (e Rowden, se presente) si allontana da Gregory e Haines, e si diresse verso Hempstead di vedere la sua famiglia. Gregory e Haines possa essere andato in cerca di Turpin, perché il 17 febbraio si fermò a una birreria in Debden e ordinò una spalla di montone, con l'intenzione di rimanere per la notte. Tuttavia, un uomo di nome Palmer li riconobbe, e ha chiesto il poliziotto parrocchia. Una rissa ha seguito, durante la quale i due ladri fuggirono. Essi si riunirono Turpin, e insieme a Jones e Rowden possono aver viaggiato a Gravesend [nb 5] prima di tornare a Woodford. [28] Un altro furto è stato segnalato a Woodford verso la fine di febbraio-possibilmente da Gregorio e le sue coorti, ma con la maggior parte delle strade di fuga tagliato fuori, e con le autorità di dar loro la caccia, i restanti membri della banda Essex teneva la testa bassa e rimase sotto copertura, probabilmente a Epping Forest. [29]

Sei giorni dopo l'arresto di Fielder, Saunders, e Wheeler, proprio come Turpin e soci stavano tornando da Gravesend, Rose, Braciere, e Walker sono stati catturati in un negozio di chandler a Westminster, bevendo pugno . [30] Fielder, Rosa, Saunders e Walker sono stati processati presso la Middlesex sessione generale tra il 26 febbraio e il 1 marzo 1735. [31] Turpin e Gregory sono stati anche nominati sui rinvii a giudizio per furto con scasso. [32] [33] Walker morì mentre era ancora in prigione di Newgate , ma il restante tre sono stati impiccati a Tyburn patibolo il 10 marzo, prima che i loro corpi sono stati appesi a marcire in patiboli in Edgware Road . Il corpo di Walker è stato appeso in catene. [34] Due giorni prima l'impiccagione, un rapporto di "quattro uomini sospetti" di essere cacciati da una birreria a East Sheen è apparso in un giornale, ed è stato probabilmente descrivendo Gregorio e dei suoi compagni, [35] ma i restanti membri della banda Essex non sono stati segnalati ancora fino al 30 marzo, quando tre di loro (senza successo) ha cercato di rubare un cavallo da un servitore del conte di Suffolk. Turpin era presente con quattro della banda a un'altra rapina, ha riportato l'8 marzo. [36] Jasper Gregorio nel frattempo è stato catturato e poi giustiziato a fine marzo. I suoi fratelli sono stati arrestati il 9 aprile [37] in Rake, West Sussex , dopo una lotta in cui Samuel ha perso la punta del naso di una spada, e Jeremy è stato colpito alla gamba. Morì nel carcere di Winchester, Samuel è stato processato a maggio, [38] e giustiziato il 4 giugno. Il suo corpo è stato poi spostato, da appendere in catene insieme a quelli dei suoi colleghi di Edgware. Mary Brazier è stato trasportato per le Tredici Colonie . [39] Herbert Haines è stato catturato il 13 aprile, ed eseguito nel mese di agosto. [40] John Wheeler, che aveva svolto un ruolo fondamentale nel dimostrare i casi contro i suoi ex colleghi, e che è stato liberato, è morto a Hackney , nel gennaio 1738. La ragione per la sua morte non è registrato, ma si presume essere cause naturali. [41]

Bandito [ modifica ]

Con la banda Essex ormai distrutto dalle autorità, Turpin rivolse invece al crimine è diventato più noto per - rapina . Anche se egli possa essere stato coinvolto in precedenti rapine in autostrada il 10 e 12 aprile, [37] che è stato identificato come sospetto in un evento il 10 luglio, come "Turpin il macellaio", insieme a Thomas Rowden, "il pewterer". Alcuni giorni dopo i due colpiti a Epping Forest, privare un uomo della Southwark dei suoi beni. Con un ulteriore taglia di £ 100 sulla testa hanno continuato le loro attività attraverso la seconda metà del 1735. Nel mese di agosto hanno derubato cinque persone che accompagnano un allenatore su Barnes Common , e poco dopo che hanno attaccato un altro gruppo di pullman, tra Putney e Kingston Hill . Il 20 agosto la coppia sollevato un signor Godfrey di sei ghinee e un libro tascabile, il Hounslow Heath . Temendo la cattura, si trasferirono a Blackheath a Hertfordshire , e poi di nuovo a Londra. [42] Il 5 dicembre i due sono stati visti nei pressi di Winchester , ma alla fine di dicembre, in seguito alla cattura di John Jones, si separarono. [43] Rowden aveva stato già condannato per contraffazione , e nel luglio 1736 è stato condannato per passare moneta contraffatta, sotto l'alias Daniel Crispe. [44] il vero nome di Crispe finalmente è stato scoperto ed è stato trasportato nel giugno del 1738. [41] Jones ha anche sofferto di trasporto, a Tredici Colonie. [39]

[...] Re immediatamente attirato una pistola, che lui clapp'd al seno s 'Mr Bayes, ma per fortuna flash'd nel Pan, su cui il re che lotta per uscire il suo altro, si era attorcigliato intorno tasca e non poteva Turpin, che stava aspettando non lontano a cavallo, sentendo una scaramuccia si avvicinò, quando il re gridò Dick, sparagli, o siamo presi da G-d,. al quale istantanea Turpin fir'd la pistola, e nebbia Mr. Bayes, e tiro re in due punti, che gridava, Dick, mi hai kill'd; che udito Turpin, egli cavalcò via come forte che poteva il re cadde in studio, anche se Liv '. d una settimana dopo, e ha dato Turpin il carattere di un codardo [...]

"
"
Richard Bayes [45]

Poco si sa dei movimenti di Turpin nel 1736. Egli può aver viaggiato a Olanda , come i vari avvistamenti sono stati segnalati lì, ma potrebbe anche aver assunto un alias e scomparve dalla vista del pubblico. Nel febbraio 1737, però, ha trascorso la notte a Puckeridge con la moglie, la sua cameriera e un uomo di nome Robert Nott. [46] Turpin organizzato l'incontro per lettera, che è stata intercettata dalle autorità. [47] Mentre Turpin eluso i suoi nemici, rendendo la sua fuga a Cambridge , gli altri sono stati arrestati con l'accusa di "sospetto violento di essere ladri pericolosi e rapinato sulla strada". Essi furono imprigionati a Hertford carcere, anche se le donne sono state successivamente assolti (Nott è stato rilasciato nel corso della prossima Assise). Anche se una relazione di fine marzo suggerisce, insolitamente, che Turpin da solo derubato una società di higlers , nello stesso mese è stato segnalato per essere al fianco di altri due banditi, Matthew King (allora, e da allora, identificato erroneamente come Tom King), e Stephen Potter. Il trio era responsabile di una serie di rapine tra marzo e aprile 1737, [48] che si è conclusa improvvisamente in un incidente a Whitechapel, dopo che il re (o Turpin, a seconda di quale rapporto si legge) aveva rubato un cavallo vicino a Waltham Forest. Il suo proprietario, Giuseppe Maggiore, ha riportato il furto di Richard Bayes , padrone di casa del Green Man casa pubblica a Leytonstone . Bayes (che più tardi scrisse una biografia di Turpin), rintracciato il cavallo per il Red Lion a Whitechapel. Maggiore identificato l'animale, ma dato che era sera tardi ei cavalli non era ancora stato raccolto dai loro "proprietari", hanno scelto di tenere una veglia. John King (fratello Matteo Re) è arrivato tardi, quella notte, ed è stato subito catturato dal partito, che comprendeva il poliziotto locale. John King gli ha detto la sorte di Matteo Re, che era in attesa nelle vicinanze. [nb 6] [49] Durante la mischia conseguente, il re è stato ferito da un'arma da fuoco, [46] ed è morto il 19 maggio. [50] Potter è stato successivamente catturato, ma al suo processo è stato rilasciato per mancanza di prove contro di lui. [51]

Assassino [ modifica ]

Dichiarazione di Bayes 'per quanto riguarda la morte di Matthew King può essere stato pesantemente abbellita. Diverse segnalazioni, tra cui proprio conto di Turpin, [52] offrono diverse versioni di ciò che è effettivamente accaduto in quella notte precoce maggio 1737; primi rapporti hanno sostenuto che Turpin aveva sparato re, però dal mese successivo gli stessi giornali retratti questa affermazione, e ha dichiarato che Bayes aveva sparato il colpo fatale. [53] Le riprese del re preceduta, tuttavia, un evento che ha cambiato completamente la vita di Turpin. Fuggì a un rifugio in Epping Forest, dove è stato visto da Thomas Morris, un servitore di uno dei custodi della foresta. Turpin sparato e ucciso Morris, il 4 maggio con una carabina quando, armati di pistole, Morris ha tentato di catturarlo. [54] L'omicidio è stato riportato nel Magazine del Gentleman:

Essendo stato rappresentato al Re, che Richard Turpin ha fatto il Mercoledì il 4 maggio scorso, barbaramente omicidio Thomas Morris, Servo di Henry Tomson, uno dei Custodi della Epping-Forest, e commettere altri crimini famigerati e rapine nei pressi di Londra, la sua Maestà è lieta di promettere il suo più grazioso perdono a nessuno dei suoi complici, e una ricompensa di 200l. a qualsiasi persona o le persone che lo devono scoprire, in modo che gli può essere arrestato e condannato. Turpin era nato a Thacksted in Essex, è sulla trentina, per settore di un macellaio, circa 5 piedi 9 pollici di altezza, carnagione bruna, molto mark ' D con la vaiolo, i suoi zigomi larghe, il viso più sottili verso il basso, il suo volto a breve, piuttosto eretta e larga circa le spalle.
- Magazine del signore (giugno 1737), [55]
Una incisione di due uomini. Sulla destra, un uomo che si trova all'ingresso di una grotta, indicando una lunga arma da fuoco al petto dell'altro uomo. La pistola è appena stato licenziato. L'altro uomo, che è anche portando un arma simile ha un'espressione scioccata sul viso.
L'omicidio di Thomas Morris a Epping Forest

Diversi giornali hanno suggerito che il 6 e 7 maggio, ha commesso due rapine in autostrada vicino a Epping. [nb 7] Turpin può anche aver perso la sua cavalcatura, il 7 maggio una Elizabeth King ha tentato di fissare due cavalli hanno lasciato Matthew King, in una locanda chiamata il Red Lion. I cavalli sono stati sospettati come appartenenti a "banditi" e il re è stato arrestato per essere interrogato, ma è stato poi rilasciato senza accuse. L'omicidio di Morris ha scatenato una valanga di segnalazioni Turpin, e un premio di £ 200 è stato offerto per la sua cattura. [56]

Come John Palmer [ modifica ]

Intorno giugno 1737 Turpin imbarcato presso il Ferry Inn a Brough , sotto lo pseudonimo di John Palmer (o Parmen). Viaggiando attraverso il fiume Humber tra le storiche contee della East Riding of Yorkshire e Lincolnshire , ha posto come un mercante di cavalli, e spesso cacciato accanto signori locali. Su 2 ottobre, 1738 Turpin girato un altro uomo cazzo in strada. Mentre viene rimproverato da John Robinson, ha poi minacciato di sparargli anche. Tre East Riding giustizie (JP), George Crowle ( Membro del Parlamento per Hull ), Hugh Bethell, e Marmaduke Constable, viaggiavano a Brough e presero deposizioni scritte circa l'incidente. Hanno minacciato di legarlo sopra , ma Turpin rifiutato di pagare la necessaria fideiussione , e sono stati impegnati per la casa di correzione a Beverley . Turpin è stato scortato a Beverley dal conestabile parrocchia, Carey Gill. [57] Inspiegabilmente, non fece alcun tentativo di fuga; [58] Barlow (1973) ipotizza che a questo punto della sua vita, Turpin potrebbe essere stato sguazzare nella autocommiserazione , depresso che la sua vita era stata finora un fallimento. [59]

Robert Appleton, Direttore di Pace per l'Equitazione Oriente, e l'uomo la cui identità l'incidente di cui sopra, più tardi ha riferito che i tre JPs fatte indagini su come "Palmer" aveva fatto il suo denaro, sospettando che il suo stile di vita è stato finanziato dalle attività criminali . Turpin ha sostenuto che era un macellaio che era caduto in debito, e che aveva levanted dalla sua casa di Long Sutton, Lincolnshire . Quando contattato, la JP a Long Sutton (a Mr Delamere) ha confermato che John Palmer aveva vissuto lì per circa nove mesi, [60] , ma che era sospettato di aver rubato delle pecore, ed era sfuggito alla custodia del poliziotto locale. Delamere anche sospettato che Palmer era un ladro di cavalli e aveva preso diverse deposizioni, a tal fine, e disse ai tre JPs che avrebbe preferito che fosse arrestato. [60] I tre JPs ora presume che il caso era troppo grave per Palmer a rimanere a Beverley casa di correzione, e ha chiesto garanzie per la sua apparizione a New York Assise . Turpin rifiutò, e così il 16 ottobre è stato trasferito al Castello di York in manette. [61]

Cavallo furto è diventato un reato capitale nel 1545, punibile con la morte. [62] Nel corso dei secoli 17 e 18, i reati in violazione dei diritti di proprietà sono stati alcuni dei più severamente puniti;. maggior parte degli statuti di capitale 200 erano violazioni della proprietà [63] Rapina in combinazione con la violenza è "il tipo di reato, secondo solo a omicidio premeditato (un reato relativamente raro), più probabilità di essere perseguiti e puniti al massimo rigore [della legge]". [64] [nb 8] Turpin aveva rubato diversi cavalli mentre operano sotto lo pseudonimo di Palmer. Nel luglio 1737 ha rubato un cavallo da Pinchbeck nel Lincolnshire, e lo portò a visitare suo padre a Hempstead. Quando Turpin tornò a Brough (rubando tre cavalli lungo la strada) ha lasciato il castrone con il padre. L'identità del figlio di John Turpin era ben noto, e l'identità del cavallo fu presto scoperto. Su 12 settembre 1738, pertanto, John Turpin è stato impegnato in galera in Essex con l'accusa di furto di cavalli, ma in seguito il suo aiuto nella prevenzione di un jailbreak, le accuse sono state ritirate in data 5 marzo 1739. Circa un mese dopo "Palmer" era stato spostato al Castello di York, [60] Thomas Creasy, il proprietario dei tre cavalli rubati da Turpin, riusciti a rintracciarli e recuperarli, ed era per questi furti, che finalmente è stato provato . [66]

Un ritratto di tre quarti di un uomo che indossa abito del 18 ° secolo. Indossa un abito bianco, con un cappotto rosso, sormontato da un abito blu. Porta una grossa catena d'oro al collo, che scende fino al petto. Ha una lunga parrucca bianca, e dietro di lui un ritratto di un litorale è visibile.
Thomas Pelham-Holles, primo duca di Newcastle , pressato difficile avere Turpin provato a Londra.

Dalla sua cella, Turpin scrive a suo fratello-in-law, Pompr Rivernall, che ha anche vissuto a Hempstead. Rivernall era sposato con la sorella di Turpin, Dorothy. La lettera è stata presso l'ufficio postale locale, ma vedendo il timbro postale York Rivernall rifiutato di pagare le spese di spedizione, affermando che egli "non aveva alcun corrispondente a York". Rivernall può non aver voluto pagare la tassa per la lettera, o potrebbe aver voluto prendere le distanze dagli affari di Turpin, e così la lettera è stata trasferita alla posta a Saffron Walden , dove James Smith, che aveva insegnato Turpin come scrivere mentre quest'ultimo era a scuola, ha riconosciuto la grafia. Ha allertato JP Thomas Stubbing, che ha pagato le spese di spedizione e aprì la lettera. Smith si recò a Castello di York e il 23 febbraio identificato Palmer come Turpin. [67] Ha ricevuto il £ 200 (circa £ 27.000 a partire dal 2013) [8] premio originariamente offerto dal duca di Newcastle a seguito dell'omicidio di Turpin di Thomas Morris. [68 ]

Trial [ modifica ]

un grande concorso di popolo gregge di vedere lui, e tutti gli danno i soldi. Sembra molto sicuro che nessuno sia vivo che lo può far male [...]

"
"
Lettera anonima, Sera General Post (8 marzo 1739) [69]
Frontespizio di un opuscolo, intitolato Il Processo del famigerato bandito Richard Turpin.
Pamphlet di Thomas Kyll, pubblicato 10 giorni dopo l'esecuzione di Turpin, fornisce una testimonianza oculare del processo. Mentre contiene alcuni piccoli errori ed omissioni, è generalmente considerato un affidabile conto. [70]

Anche se ci fosse una questione di cui il processo deve essere tenuto-il duca di Newcastle voleva lui cercò di Londra-Turpin è stato provato a York Assise. [71] Atti iniziarono tre giorni dopo l'inverno Assise ha aperto, il 22 marzo. Turpin è stato accusato di furto di cavalli di Creasy: una cavalla vale tre chili, un puledro del valore di 20 scellini, e un castrone vale tre chili. Gli atti d'accusa ha dichiarato che i reati contestati erano avvenuti a Welton il 1 ° marzo 1739, e descritti Turpin come "John Palmer alias Pawmer alias Richard Turpin ... in ritardo del castello di York, nella contea di York operaio". [nb 9] Tecnicamente le accuse erano validi-i reati si erano verificate in Heckington , non Welton, e la data è stata anche corretta,. i reati erano in agosto 1738 [72]

A presiedere il processo è stato Sir William Chapple, un giudice anziano e rispettato nei suoi primi anni Sessanta. L'accusa è stato diretto da King Counsel Thomas Luogo e Richard Crowle (fratello di Giorgio), e procedimenti sono stati registrati da un residente York, Thomas Kyll. Turpin aveva alcun avvocato della difesa, in questo periodo della storia inglese, gli accusati non avevano diritto alla rappresentanza legale, ei loro interessi sono stati curati dal presidente del tribunale. Tra i sette testimoni chiamati a deporre sono stati Thomas Creasy, e James Smith, l'uomo che aveva riconosciuto la calligrafia di Turpin. Turpin ha offerto poco nel modo di mettere in discussione i suoi accusatori, quando gli viene chiesto se aveva qualcosa da chiedere a Creasy, egli rispose: "Non posso dire nulla, perché io non ho nessun testimone venire questo giorno, come ho previsto, e pertanto chiedono della tua Signoria di mettere fuori la mia prova 'fino a un altro giorno ", e quando gli viene chiesto Smith, ha affermato di non conoscerlo. Quando si è interrogato, Turpin ha detto alla corte che aveva comprato la cavalla e puledro da un oste vicino Heckington. Ha ripetuto la sua storia originale di come era venuto a usare lo pseudonimo di Palmer, sostenendo che era il nome da nubile di sua madre. Quando è stato chiesto dal giudice per il suo nome prima di venire a Lincolnshire, ha detto "Turpin". [73] Senza lasciare l'aula la giuria ha trovato colpevole di Turpin la prima carica di rubare la cavalla e puledro, ed a seguito di ulteriori procedimenti, colpevoli di rubare il castrone. [74] In tutto il processo Turpin aveva ripetutamente affermato che non gli era stato permesso di tempo sufficiente per formare la sua difesa, che il procedimento dovrebbe essere ritardata fino a quando poteva chiamare i suoi testimoni, e che il processo deve essere tenuto a Essex. Prima di lui condanna, il giudice ha chiesto Turpin se poteva offrire alcuna ragione per cui non dovrebbe essere condannato a morte; Turpin ha detto: "E 'molto difficile su di me, il mio Signore, perché non stavo prepar'd per la mia difesa." Il giudice ha risposto: "Perché non è stata che tu conoscessi il Tempo delle Assise così come qualsiasi persona qui?". Nonostante le suppliche di Turpin che gli era stato detto il processo si terrà in Essex, il giudice ha risposto: "Chi ti ha detto così erano altamente la colpa, e come il paese ha trovato colpevole di un delitto degno di morte, è il mio ufficio per pronunciare sentenza contro di voi ", [1] condannarlo a morte. [75]

Esecuzione [ modifica ]

Una illustrazione in bianco e nero di una struttura a tre gambe, con travi di collegamento ogni tappa lungo la parte superiore (che forma un triangolo equilatero di lato). Diversi uomini sono seduti nella parte superiore della struttura, nei pressi di una scala, di circa 20 metri al di sopra delle persone al di sotto. Una corda collega la parte superiore della struttura a collo di un uomo, stava su una horsecart. Un altro uomo sta leggendo un libro, nella sua direzione. Cavalli tirare un altro carrello, sul quale due bare può essere visto. Una grande folla si raccoglie all'orizzonte, guardando la scena.
Questa forca, a Tyburn , era simile nel design a quello utilizzato a York. [76]
Una lapide in pietra con piano curvo, con diverse righe di iscrizione. Alberi, erba, e un muro sono visibili in lontananza.
La lapide che segna reputato il luogo della tomba di Turpin a Fishergate a York

Prima della sua esecuzione, Turpin era frequentata da visitatori (il carceriere la fama di aver guadagnato GBP 100 da vendere bevande a Turpin e dei suoi ospiti), [77] anche se ha rifiutato gli sforzi di un sacerdote locale che lo hanno offerto "gravi rimostranze e ammonimenti" . [78] John Turpin potrebbe aver mandato il suo figlio una lettera, [nb 10] del 29 marzo, che lo invita a "pregare di Dio di perdonare le molte trasgressioni, che il ladro sulla croce ha ricevuto il perdono per all'ultima ora". [80] Turpin ha acquistato una nuova redingote e le scarpe, e il giorno prima della sua esecuzione assunto cinque persone in lutto per tre sterline e dieci scellini (da dividere tra loro). Il 7 aprile 1739, seguito dai suoi dolenti, Turpin e John Stead (un ladro di cavalli) sono state prese attraverso York dal carrello aperto a Knavesmire , che era allora equivalente della città di Londra, Tyburn forca . Turpin "si behav'd con sorprendente certezza", e "bow'd agli spettatori al suo passaggio". [81] Salì una scala alla forca e parlò con il suo carnefice . York non aveva boia permanente, ed era l'usanza di graziare un detenuto a condizione che egli ha agito come carnefice. In questa occasione, l'uomo graziato era un collega bandito, Thomas Hadfield. [76] Un conto in Rivista del gentiluomo per 7 aprile 1739 osserva impudenza di Turpin: "Turpin si è comportato in modo imperterrito, mentre saliva la scala, sentendo la sua gamba destra tremare, parlava poche parole per il topsman, poi si gettò fuori, e expir'd in cinque minuti ". [82]

La goccia breve metodo di appendere significava che quelli eseguiti sono stati uccisi da lento strangolamento, e così Turpin è stato lasciato appeso fino al tardo pomeriggio, prima di essere tagliato e portato in una taverna in Castlegate. [83] La mattina dopo, il corpo è stato sepolto in il cimitero della Chiesa di San Giorgio, Fishergate , di fronte a quello che oggi è la cattolica Chiesa di San Giorgio . Sul Martedì dopo la sepoltura, il cadavere è stato riferito, rubato da body-scippatori . Il furto di cadaveri per la ricerca medica è stato un evento abbastanza comune, ed è stato probabilmente tollerato dalle autorità di York. La pratica è stata comunque impopolare con il pubblico, e il corpo-scippatori, insieme con il cadavere di Turpin, furono ben presto catturato da una folla. Il corpo è stato recuperato e seppellito, presumibilmente questa volta con calce viva . Il corpo di Turpin è preteso di risiedere nel cimitero di San Giorgio, anche se qualche dubbio rimane di autenticità della tomba. [84]

Visione moderna [ modifica ]

Frontespizio di un libro, intitolato "La storia vera della vita di RICHARD TURPIN"
Conto Richard Bayes 'è la fonte di molti dei miti moderni che circondano Dick Turpin.
Copertina di un libro, intitolato "BLACK BESS o il CAVALIERE DELLA STRADA". Un uomo vestito in rosso corse un cavallo nero, metà del passo, attraverso una foresta. Un altro uomo tiene le redini, e sembra essere trascinato.
Nero Bess o Il Cavaliere della Strada (c. 1866-1868)

Alcuni della leggenda Turpin può essere acquistato direttamente a Richard Bayes 'La storia vera della vita di Richard Turpin (1739), un misto di realtà e finzione frettolosamente messo insieme sulla scia del processo, per soddisfare un pubblico credulone. [85 ] Gli interventi dei condannati, biografie dei criminali, e la letteratura di prova, erano generi popolari durante la fine del 17 ° e l'inizio del 18 ° secolo, scritto per un pubblico di massa e un precursore del romanzo moderno, sono stati "prodotti su una scala che ne confronto mendicanti con qualsiasi periodo prima o dopo ". [86] Tale letteratura funzionato come notizie e un "forum in cui ansie circa il crimine, la punizione, il peccato, la salvezza, il funzionamento della provvidenza e sociale e morale trasgressione in generale potrebbero essere espresse e negoziate." [ 87]

Documento di Bayes 'contiene elementi di congettura, per esempio, la sua affermazione che Turpin era sposato con una signorina Palmer (e non Elisabetta Millington) è quasi sicuramente corretta, [5] e la data del matrimonio di Turpin, per il quale è stata trovata alcuna prova documentale , sembra essere basato esclusivamente sulla pretesa Bayes 'che nel 1739 Turpin aveva sposato 11 o 12 anni prima. [85] Il suo resoconto dei presenti durante le rapine commesse dalla banda Essex spesso contiene i nomi che non sono mai apparsi in giornali contemporanei, suggerendo , secondo l'autore Derek Barlow, che Bayes impreziosito la sua storia. Bayes 'descrizione del rapporto di Turpin con "Re del bandito" è quasi certamente fittizio. Turpin può aver conosciuto Matthew King già nel 1734, [nb 11] e aveva una associazione attiva con lui da febbraio 1737, ma la storia del "bandito gentiluomo" potrebbe essere stato creato solo per collegare la fine della banda Essex con la proprio ricordo dell'autore di eventi. [89] Barlow vede anche il conto del furto del cadavere di Turpin, allegata alla pubblicazione di Thomas Kyll del 1739, come "manipolato con tale delicatezza da equivalere quasi a riverenza", e quindi di provenienza sospetta. [ 2]

Nessun ritratto contemporaneo esiste di Turpin, che come una figura notoria ma insignificante non è stato considerato sufficientemente importante da essere immortalati. Una iscrizione in una edizione di Bayes '1739 la pubblicazione, di un uomo nascosto in una grotta, a volte doveva essere lui, [90] ma la descrizione più vicina che esiste è quella data da John Wheeler, di "un uomo di colore fresco, molto molto marcato con le vaiolo, circa cinque piedi e nove pollici ad alta ... indossa un cappotto grigio blu e una parrucca di colore chiaro ". [24] Un E-FIT di Turpin, creato da tali rapporti, è stato pubblicato dal Museo del Castello di York nel 2009. [91]

Turpin è meglio conosciuto per le sue imprese come un bandito di strada, ma prima della sua esecuzione l'unico rapporto contemporaneo di lui in quanto tale è stato nel giugno 1737, quando un manifesto dal titolo "Notizie News: grande e bella notizia da Londra in un tumulto o di una tonalità e piangere dopo la Grande Turpin, con la sua fuga in Irlanda "è stato pubblicato. [92] Anche se alcuni dei suoi contemporanei divenne oggetto di libretti , nomi come James Hind , Claude Duval e William Nevison , non sono così ben noto oggi come il leggenda di Dick Turpin, [93] le cui gesta romanzata ha iniziato ad apparire intorno alla fine del 19 ° secolo. E 'stato, tuttavia, la storia di una corsa leggendaria da Londra a York, che ha fornito l'impulso per 19 ° secolo autore William Harrison Ainsworth per includere e abbellire l'exploit nel suo romanzo 1834 Rookwood . [3] Ainsworth Turpin utilizzato come dispositivo di stampa, lo descrive in un modo che lo rende più vivace rispetto ad altri personaggi del libro. Turpin si presenta con lo pseudonimo di Palmer, ed è poi costretto a fuggire sul suo cavallo, nero Bess. Anche se abbastanza veloce per stare al passo con quelli in ricerca, Nero Bess alla fine muore sotto lo stress del viaggio. Questa scena appello più ai lettori di tutto il resto del lavoro, e come Turpin è stato dipinto come un personaggio simpatico che ha fatto la vita di un criminale sembrare attraente, la storia venne a far parte della leggenda moderna circostante Turpin. [94] L'artista Edward Hull capitalizzato sulla storia di Ainsworth, pubblicando sei stampe di importanti eventi nella carriera di Turpin. [3]

Rash audace era la caratteristica principale del personaggio di Turpin. Come il nostro grande Nelson, che conosceva la paura solo di nome, e quando egli così si fidava nelle mani di estranei, fiducioso in se stesso e nelle proprie risorse, si sentiva perfettamente facile quanto riguarda il risultato [...] Turpin era Ultimus Romanorum, l'ultimo di una razza, che-eravamo quasi per dire ci dispiace, è ora del tutto estinto. Diversi successori che aveva, è vero, ma nessun nome degno di essere registrato dopo la sua. Con lui è scaduto lo spirito cavalleresco che animava successivamente i petti di tanti cavalieri della strada; con lui si spense che l'amore appassionato di impresa, che l'alto spirito di devozione verso il gentil sesso, che è stato primo soffiò sulla strada del gay, galante Claude Du-Val, la Bayard della strada-le filou sans peur et sans reproche-ma che si estinse alla fine del cordone che legava il Turpin eroico all'albero senza rimorsi.

"
"
William Harrison Ainsworth , Rookwood (1834) [95]

Racconto di Ainsworth di notte viaggio di Turpin da Londra a York sulla sua cavalla nera Bess ha le sue origini in un episodio registrato da Daniel Defoe , nel suo 1727 opera Un tour thro 'tutta l'isola di Gran Bretagna . Dopo aver commesso una rapina nel Kent nel 1676, William Nevison apparentemente guidato da York a stabilire un alibi, e conto di Defoe di quel viaggio divenne parte della leggenda popolare. [96] Una corsa simile è stata attribuita a Turpin già nel 1808, e stava essendo eseguita sul palco da 1819, [97] , ma l'impresa come immaginato da Ainsworth (circa 200 miglia in meno di un giorno) è impossibile. Tuttavia, la leggenda di Ainsworth di Black Bess è stata ripetuta in opere come Black Bess o il Cavaliere della Strada, un 254-parte Penny Dreadful pubblicato nel 1867-1868. In questi racconti, Turpin era l'eroe, accompagnato dai suoi colleghi fidati Claude Duval, Tom King, e Jack Rann. Queste narrazioni, che hanno trasformato Turpin da un delinquente butterato e assassino in "un signore della strada [e] un protettore dei deboli", hanno seguito un popolare tradizione culturale di romanticising criminali inglesi. [98] Questa pratica si riflette nelle ballate scritte circa Turpin, la prima delle quali, Dick Turpin, sembrerebbe essere stato pubblicato nel 1737. Più tardi ballate presentati Turpin come un 18 ° secolo, Robin Hood figura: "Turpin è stato catturato e la sua prova è stata approvata, e per un cazzo di gioco è morto finalmente cinquecento sterline ha dato così libero, il tutto a Jack Ketch come una piccola eredità.. " [99]

Storie su Turpin continuato ad essere pubblicata anche nel 20 ° secolo, e la leggenda è stata trasferita allo stadio. Nel 1845 il commediografo George Dibdin-Pitt ha ricreato le più importanti "fatti" della vita di Turpin, e nel 1846 Marie Tussaud ha aggiunto una scultura in cera di Turpin alla sua collezione di Madame Tussauds . [100] Nel 1906 l'attore Fred Ginnett ha scritto e interpretato il del film Dick Turpin Last Ride di York. [101] Altre versioni silenziose comparso per il grande schermo, e alcuni adattamenti, anche modellato Turpin in una figura di stile su Robin Hood . [102] Sid James apparve come Turpin nel 1974 Carry On film, Carry Su Dick , e LWT ghisa Richard O'Sullivan come Turpin nella loro serie omonima, Dick Turpin .

Riferimenti [ modifica ]

Note a piè di

  1. ^ 1739 conto di Bayes 'suggerisce che Turpin sposato "la figlia di uno Palmer", ma Barlow (1973) suggerisce che questo è improbabile. [5]
  2. ^ Peter Split è spesso indicato come Pietro Strype, ma questa mis-spelling nasce da Bayes '1739 conto della rapina. [13]
  3. ^ Mentre Turpin era in custodia cautelare a York, Spalato è stato menzionato in una lettera del duca di Newcastle al registratore di York, alla fine che se Turpin sono stati assolti, egli deve rimanere in carcere per essere processato per questo e altri furti. [ 14]
  4. ^ Bayes 'conti afferma che Turpin fuggito attraverso una finestra. Secondo Barlow (1973), la prova per la sua presenza vi è lieve, e conto di Bayes 'di azioni di Turpin è più probabile un abbellimento. [23]
  5. ^ Una rapina a Gravesend il 17 febbraio potrebbe aver coinvolto alcuni membri della banda, anche se non Turpin, come è stato con gli altri in Essex in quel giorno. [27]
  6. ^ Il giornale contemporaneo riporta identificare erroneamente John King come Matthew King, e Matthew King come Robert King.
  7. ^ Questo può essere improbabile; Turpin il bandito potrebbe essere stato abbastanza sicuri di rimanere in zona, ma Turpin l'assassino avrebbe, Barlow suggerisce, essere molto più propensi a mettere la maggior distanza tra sé e il corpo di Morris come era possibile. [ 56]
  8. ^ Gli studiosi hanno sottolineato che ciò che è stato chiamato il "Codice di sangue" valutate proprietà sulla vita umana, tuttavia, ben pochi di quelli perseguiti per crimini capitali sono stati giustiziati. Sulla cooperazione e discrezione è diventato il cuore del sistema giudiziario inglese, favorendo patrocinio e l'obbedienza alla classe dirigente. [65]
  9. ^ "Operaio" è un catch-all, concesso ai maggior parte degli uomini accusati di un crimine.
  10. ^ Qualche dubbio circa l'autenticità di questa lettera. [79]
  11. ^ Uno dei testimoni della rapina di Ambrogio Skinner era Elizabeth King. King è stato solo un anno o due più giovane di Matteo Re, e potrebbe essere stato un rapporto, soprattutto come Elizabeth King è stato arrestato poco dopo Matthew King e Stephen Potter sono stati fermati. [88]

Note

  1. ^ a b Kyll 1739 , pag. 21
  2. ^ a b Barlow 1973 , pag. 428
  3. ^ a b c d Barlow, Derek (2004), Turpin, Richard (Dick) (bap. 1705, d 1739.) (Registrazione richiesta), Oxford Dictionary of National Biography, Oxford University Press, doi : 10.1093/ref: odnb / 27892 , recuperati 6 novembre 2009  
  4. ^ Sharpe 2005 , pag. 109
  5. ^ a b Barlow 1973 , pp 18-19
  6. ^ Rogers, Pat (settembre 1974), "The Blacks Waltham e la legge nera", The Historical Journal (registrazione obbligatoria (Cambridge University Press ospitato presso jstor.org) 17 (3) : 465-486, JSTOR 2.638.385  
  7. ^ Barlow 1973 , pag. 18
  8. ^ a b Regno Unito IPC numeri di inflazione sulla base dei dati disponibili da Lawrence H. Officer (2010) " Quali sono stati i guadagni del Regno Unito e dei prezzi, allora? " MeasuringWorth.
  9. ^ Sharpe 2005 , pp 106-109
  10. ^ Sharpe 2005 , pag. 115
  11. ^ Barlow 1973 , pp 3, 11
  12. ^ Barlow 1973 , pag. 34
  13. ^ Barlow 1973 , pag. 43
  14. ^ Barlow 1973 , pag. 44
  15. ^ Barlow 1973 , pp 43-50
  16. ^ a b Sharpe 2005 , pp 109-113
  17. ^ Barlow 1973 , pp 58-64
  18. ^ Barlow 1973 , pp 70-72
  19. ^ Barlow 1973 , pp 78-79
  20. ^ Barlow 1973 , pag. 83
  21. ^ Sharpe 2005 , pp 116-119
  22. ^ Barlow 1973 , pag. 111
  23. ^ Barlow 1973 , pp 113-114
  24. ^ a b La London Gazette : no. 7379. p. 1 . 22 Febbraio 1734. Estratto 8 ottobre 2010.
  25. ^ Sharpe 2005 , pag. 39
  26. ^ Barlow 1973 , pag. 120
  27. ^ Barlow 1973 , pp 130-131
  28. ^ Barlow 1973 , pp 126-132
  29. ^ Barlow 1973 , pag. 139
  30. ^ Sharpe 2005 , pp 119-123
  31. ^ Barlow 1973 , pag. 145
  32. ^ John Field, Joseph Rosa, furto - furto con scasso, furto violento - rapina, 26 Febbraio 1735 , oldbaileyonline.org 26 febbraio 1735, recuperate 9 novembre 2009  
  33. ^ John Field, Joseph Rosa, Humphry Walker, William Bush, Furto> furto con scasso, furto violento> rapina, furto violento> rapina, 26 febbraio 1735 , oldbaileyonline.org, 26 febbraio 1735, recuperate 9 novembre 2009  
  34. ^ Barlow 1973 , pag. 169
  35. ^ Barlow 1973 , pag. 165
  36. ^ Barlow 1973 , pp 169-170
  37. ^ a b Barlow 1973 , pag. 182
  38. ^ Samuel Gregory, Furto> furto con scasso, furto violento> rapina, reati sessuali> stupro, furto> furto di animale, furto> furto con scasso, furto violento> rapina, 22 Maggio 1735 , oldbaileyonline.org, 22 marzo 1735, recuperate 9 Novembre 2009  
  39. ^ a b Sharpe 2005 , pp 123-127
  40. ^ Barlow 1973 , pag. 186, pag. 219
  41. ^ a b Sharpe 2005 , pag. 131
  42. ^ Barlow 1973 , pp 222-225
  43. ^ Barlow 1973 , pag. 232
  44. ^ Sharpe 2005 , pp 128-130
  45. ^ Bayes 1739 , pag. 12
  46. ^ a b Sharpe 2005 , pp 131-134
  47. ^ Barlow 1973 , pp 258-259
  48. ^ Barlow 1973 , pp 262-264
  49. ^ Barlow 1973 , pp 272-274
  50. ^ Barlow 1973 , pag. 292
  51. ^ Barlow 1973 , pag. 317
  52. ^ Kyll 1739 , pag. 25
  53. ^ Barlow 1973 , pp 274-275
  54. ^ Sharpe 2005 , pp 134-135
  55. ^ urbana, Silvano (1737-1706), Rivista del signore: per il gennaio 1737 , Londra: E. Cave a Porta San Giovanni, p. 370  
  56. ^ a b Barlow 1973 , pp 284-286
  57. ^ Barlow 1973 , pag. 412
  58. ^ Sharpe 2005 , pp 10-12, p. 25
  59. ^ Barlow 1973 , pag. 341
  60. ^ a b c Kyll 1739 , pag. VI
  61. ^ Sharpe 2005 , pp 11-14
  62. ^ Beirne 2009 , pp 40-41
  63. ^ McKenzie 2007 , pp 3-4
  64. ^ McKenzie 2007 , pag. 3
  65. ^ McKenzie 2007 , pag. 4
  66. ^ Sharpe 2005 , pp 14-17
  67. ^ Sharpe 2005 , pp 19-21
  68. ^ Sharpe 2005 , pag. 24
  69. ^ Sharpe 2005 , pag. 5
  70. ^ Barlow 1973 , pag. 335
  71. ^ Sharpe 2005 , pp 24-25
  72. ^ Sharpe 2005 , pp 26-27
  73. ^ Kyll 1739 , pag. 17
  74. ^ Kyll 1739 , pag. 17, pag. 20
  75. ^ Sharpe 2005 , pp 28-33
  76. ^ a b Sharpe 2005 , pag. 3
  77. ^ Sharpe 2005 , pag. 84
  78. ^ Sharpe 2005 , pp 5-6
  79. ^ Barlow 1973 , pag. 357
  80. ^ Kyll 1739 , pag. viii
  81. ^ Sharpe 2005 , pp 1-2
  82. ^ urbana, Silvano (7 aprile 1739), Rivista di Gentleman e Storici Chronicle 9, London: Edward Cave, giugno, a Porta San Giovanni, p. 7  
  83. ^ Sharpe 2005 , pag. 7
  84. ^ Sharpe 2005 , pp 33-36
  85. ^ a b Barlow 1973 , pp 8-9
  86. ^ McKenzie 2007 , pp 31-32
  87. ^ McKenzie 2007 , pag. 32
  88. ^ Barlow 1973 , pag. 260
  89. ^ Barlow 1973 , pp 233-235
  90. ^ Sharpe 2005 , pp 137, 143
  91. ^ Wainwright, Martin (17 luglio 2009), Dick Turpin EFIT mette faccia a nome famigerato , guardian.co.uk, recuperate 3 dic 2009  
  92. ^ Barlow 1973 , pp 307-314
  93. ^ Sharpe 2005 , pag. 209
  94. ^ Hollingsworth 1963 , pp 101-103
  95. ^ Ainsworth 1834 , pp 234-235
  96. ^ Barlow 1973 , pp 442-449
  97. ^ Advertising Classified (è necessario registrarsi) B (10767), The Times ospitato presso infotrac.galegroup.com, 3 novembre 1819, pag. 2, recuperati 8 novembre 2009  
  98. ^ Sigillo 1996 , pag. 188
  99. ^ Sigillo 1996 , pp 54-62
  100. ^ Magnifico Addition (richiesta la registrazione) (19417), The Times ospitato presso infotrac.galegroup.com 11 dicembre 1846, p. 3, recuperati 8 novembre 2009   Parametro sconosciuto |column= ignorato ( aiuto )
  101. ^ Richards 1977 , pag. 222
  102. ^ Richards 1977 , pag. 223

Bibliografia

Collegamenti esterni [ modifica ]